Alcune ricette

Le ricette che trovate qui sotto sono per cani in assenza di patologie, non allergici e che non stanno seguendo un particolare piano nutrizionale. Non si tratta di diete bilanciate in base ad età, taglia e stile di vita e per questo da utilizzare solo ogni tanto e dopo essersi confrontati con me. Gli ingredienti delle ricette si intendono pesati a crudo. Si possono utilizzare i vari brodi (pesce e verdure) per insaporire ulteriormente la pappa.

Barrette Energetiche
(snack cane)

2 Banane ben mature
70 gr di farina di riso
1 uovo intero
10 gr di burro
2 albicocche secche
10/12 mirtilli
una punta di lievito per dolci non vanigliato.

Schiacciare le banane,a parte unire farina ,uovo, burro(sciolto) e lievito. Aggiungere le banane e se l’impasto è troppo denso mettere un cucchiaio o due di bevanda al riso o soia. Tagliare a
pezzetti le albicocche secche e aggiungerle all’impasto insieme ai mirtilli.
Stendere l’impasto che deve risultare morbido in una teglia possibilmente quadrata, cuocere nel forno a 170 gradi per 20 minuti circa. Tagliare a pezzi. Può essere congelata. Per 100 grammi di prodotto 370 (circa)calorie.

Crackers Semi e Curcuma
(Snack cane)

150 gr farina 0
100 ml di acqua
un mix di semi (chia,sesamo,girasole) 25 gr circa
un cucchiaino di curcuma in polvere
sale
1 cucchiaio di olio di girasole.

Mescolare in un ciotola farina ,acqua e olio. Aggiungere la curcuma e i semi. Stendere l’impasto su un foglio di carta da forno, pennellare la superfice con olio e mettere un altro foglio sopra e con l’aiuto di un mattarello ottenere una sfoglia sottile (2-3 mm). Con un coltello praticare dei solchi sulla superficie per dare forma ai futuri crackers. Togliere il foglio superiore Spostare il foglio con l’impasto in una teglia e cuocere nel forno a 180 gradi per 15 circa. Sfornare, lasciarli raffreddare dividerli.

Tortino Quinoa Tonno e Fagiolini
(Cane e Gatto)

1 galletta Mais o Riso
30 gr di fagiolini bolliti
20 gr Quinoa
1 scatoletta Tonno al naturale (80 gr circa)
1 cucchiaino di burro o strutto

Mescolare I fagiolini tagliati a pezzi piccoli con 5 grammi di burro (o strutto), aggiungere tonno e Quinoa (preparata a parte). Usare come base la galletta e farcire con il mix tonno e quinoa. Servire tiepido. Per 100 gr di prodotto 260 calorie (circa)

Semifreddo ai frutti di bosco
(premio cane)

1 banana
200 gr di mirtilli, lamponi (no ribes)
150 gr di yogurt al naturale non zuccherato
1 cucchiaino di miele di acacia (facoltativo)
2 fette biscottate
5 gr di burro

Tagliate la banana, lavate i mirtilli o lamponi e congelateli in una vaschetta.
In un frullatore mettete i frutti congellati,frullateli poi aggiungete lo yogurth e il miele, frullate.
Mettete il tutto in una vaschetta nel congelatore. A parte frullate le fette biscottate aggiungete il burro. Usate un coppa pasta riempitelo di fette biscottate e burro e mettelo nel frigorifero. In una ciotola, base di fettte biscottate con sopra una pallina di gelato, non servite subito lasciatelo sciogliere leggermente. Da usare come dessert (premio)nelle giornate calde con moderazione. Per 100gr di prodotto 320 calorie (circa).

Biscotti alla farina di riso

300g farina di riso
200g carote
80g parmigiano
1 uovo intero
1 cucchiaino olio di girasole
Acqua quanto basta

Fate bollire le carote e a fine cottura riducetele a purea e fare raffreddare. Mescolare tutti gli ingredienti e se necessario aggiungere dell’acqua, formare un panetto e lasciare riposare 30 minuti circa. Stendere l’impasto a spessore di 1,5 cm e ricavare con delle formine 65 biscotti circa. Infornare a 180° per 20/30 minuti. I biscotti possono essere conservati in barattolo chiuso per circa 20 giorni. Se si sono seguite le istruzioni un biscotto peserà circa 7g e apporterà 25 kilo calorie. NOTE: Consigliabile non abusarne. Per cani di piccola taglia al massimo 1 al giorno.

Gnocchi di carote

250 g di carote
125g di farina di tipo 2
4g di burro
4g di olio di girasole

Lessare le carote sbucciate e tagliate a pezzetti in acqua leggermente salata fino a quando risulteranno morbide. Lasciarle raffreddare. Frullarle e ridurle a purea e mescolarle alla farina fino a formare un panetto (potrebbe essere necessario aggiungere dell’acqua). Fare riposare il panetto avvolto in carta protettiva per 30 minuti. Dividere l’impasto in 4 parti e formare dei filoncini di diametro di circa 1 cm e tagliare in tocchetti. Lessare i gnocchi in abbondante acqua salta (leggermente), cuocerli bene bene. Condirli con un cucchiaino di olio e un cucchiaino di burro tiepidi. Per ogni 100g di gnocchi avremo circa 150/160 kilo calorie. Ed è quindi necessario aggiungere della carne cotta. NOTE: si tratta di una dieta ricca di carboidrati da non utilizzare in cani con intolleranza a tale nutriente. La ricetta non è integrata con sali minerali e vitamine e per questo non è bilanciata. Da utilizzare ogni tanto.

Merluzzo con polenta e pesto di zucchine

200g di merluzzo
50g di polenta
100g di zucchine
15g di parmigiano
5 nocciole tostate
4 gr di olio di mais/girasole

Lessare i filetti di merluzzo e tagliare a fettine la polenta. Intanto preparate il pesto: lessare le zucchine e ridurle a purea con nocciole, parmigiano ed eventualmente un po’ di acqua fino a raggiungere una consistenza cremosa. Mettere in ciotola il merluzzo con la polenta mescolata con il pesto di zucchine (il tutto tiepido) e a crudo aggiungere un cucchiaino di olio. Apporteremo con questa ricetta circa 400 kilo calorie NOTE: non si tratta di una ricetta bilanciata con vitamine e sali minerali, da utilizzare ogni tanto.